(Foto Federico Tardito/Insidefoto)

Kessie Biglia lite – Il Milan ha deciso di prendere provvedimenti nei confronti di Lucas Biglia e Franck Kessie. Entrambi i giocatori – scrive “La Gazzetta dello Sport” – saranno multati per l’episodio avvenuto in panchina durante il derby di San Siro di domenica scorsa, quando i rossoneri sono stati sconfitti dai nerazzurri con il risultato di 3-2. Il centrocampista argentino e l’agente dell’ivoriano (Kessie era assente in quanto impegnato con la nazionale) sono stati convocati questo pomeriggio a Casa Milan.

I due giocatori erano quasi venuti alle mani in pubblico, durante il match, dopo la sostituzione del centrocampista ivoriano, ora lontano da Milano per gli impegni con la sua Nazionale. Kessie, che aveva mal digerito la decisione di Rino Gattuso, aveva reagito con violenza alle parole del compagno argentino.



Nel dopopartita si erano presentati di fronte alle telecamere palesemente dispiaciuti, dopo le parole furiose del tecnico, e avevano chiesto scusa a tifosi, allenatore, compagni e società. Non è bastato però a evitare il provvedimento da parte del Milan, comunicato agli interessati da parte di Leonardo e Maldini.

SEGUI LE PARTITE DEL MILAN  SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

PrecedenteLiverpool Legends-Milan Glorie, Gattuso: “Un sogno alzare la Coppa”
SuccessivoEuro 2020, regole particolari per la fase a gironi