maglia speciale Roma Taccola
Esultanza dei giocatori della Roma (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

Domani ricorre il 50esimo anniversario dalla scomparsa di Giuliano Taccola, uno dei giocatori che ha segnato in modo indelebile la storia della Roma. Dall’inizio di quella stagione l’ex ala, che avrebbe compiuto 26 anni il 28 giugno successivo, avrebbe iniziato ad avvertire una serie di malesseri e continue febbri. Quei problemi di salute portarono poi a diagnosticargli un vizio di natura cardiaca.

Il 5 febbraio Taccola venne operato alle tonsille: i medici lo invitarono a un mese di stop, ma lui riuscì a riprendersi a tempo di record fino al momento del ritorno in campo il 2 marzo nella sfida giocata a Genova contro la Sampdoria. Il 16 marzo 1959 la tragica morte, mentre lui si trovava negli spogliatoi dopo avere assistito alla partita dalla tribuna: la motivazione del decesso sarebbe poi arrivata dall’autopsia, endocardite batterina.

Il club giallorosso, come anticipato da Claudio Ranieri in conferenza, ha così deciso di onorare al meglio la memoria in occasione di un anniversario così importante in concomitanza della gara contro la Spa, in programma domani.


Durante la partita contro la formazione guidata da Semplici De Rossi e compagni avranno così una casacca con il nome "Giuliano", affiancato dal logo della Hall of Fame, comparirà sulla manica sinistra.

Roma, come sarà la maglia contro la Spal (Foto: asroma.com)

“Giuliano Taccola è probabilmente il campione più sfortunato che abbia vestito la maglia della Roma, per questo il suo nome è scolpito nella memoria del club e dei suoi tifosi - ha dichiarato il vicepresidente Mauro Baldissoni -“L’opportunità di portare il suo nome in campo nel giorno esatto del 50° anniversario della sua morte ci inorgoglisce ed è un piacere poterlo fare dopo averlo inserito nell’ultima classe della Hall of Fame della Roma, interpretando così il desiderio dei romanisti”.

Anche il tecnico Claudio Ranieri ha voluto ricordare Taccola nel corso della conferenza stampa in vista del match: “Lo ricordo perfettamente. La figura di Giuliano è stata sempre nel mio cuore”.

 

SEGUI LE PARTITE DELLA ROMA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here