Il pallone della Serie A (Foto Cesare Purini / Insidefoto)

Serie A Pasqua – Dopo il Boxing Day la Serie A potrebbe scendere in campo anche a Pasqua. Questa volta non per una strategia commerciale, ma per necessità di calendario. Lo riporta “La Gazzetta dello Sport”, che lega questa possibilità al cammino di Inter e Napoli in Europa League.

Serie A, programmazione Tv: le gare su Sky e DAZN fino al 20 aprile

Se le due formazioni si dovessero qualificare ai quarti di finale della competizione, le rispettive gare di campionato contro Roma e Atalanta, (sabato 20 aprile), slitteranno alla domenica di Pasqua o al lunedì di Pasquetta, con Juventus-Fiorentina alle 20.30 (per ora è alle 18) e Genoa-Torino alle 18 (anziché alle 15). Non si tratterebbe di una prima volta: è già successo infatti nel 2004 per Perugia-Inter e nel 2009 per Reggina-Udinese, sempre per impegni europei.




La Lega Serie A ha fatto sapere che prenderà in considerazione l’ipotesi di giocare a Pasqua solo se costretta dal calendario, dato che già in passato era stata criticata dalla Chiesa. Posto che Inter e Napoli devono ancora qualificarsi per i quarti di Europa League, può darsi che i nerazzurri chiedano di giocare il lunedì in campionato, mentre l'Atalanta vorrà scendere in campo la domenica contro il Napoli perché la settimana successiva sarà impegnata nella semifinale di ritorno di Coppa Italia. In ogni caso, le partite di Pasqua verrebbero collocate la sera.

SEGUI LA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here