dove vedere Schalke 04-Manchester Cty Tv streaming
David Silva, Riyad Mahrez e Bernardo Silva Stadium (Photo by Daniel Chesterton/phcimages.com) Foto PHC/Insidefoto)

Ora è ufficiale: il Manchester City lascia Nike e dall’1 luglio 2019 passerà ad essere vestita da Puma. L’accordo, che vale per tutto il City Football Group, è stato ufficializzato oggi.

“PUMA e City Football Group hanno firmato una partnership globale a lungo termine, che vedrà PUMA rifornire i campioni in carica della Premier League inglese Manchester City, così come i club satellite in Australia, Spagna, Uruguay e Cina”, si legge nel comunicato.

“A partire dal luglio 2019, PUMA sarà partner ufficiale del Manchester City FC, del Melbourne City FC, del Girona FC, del Club Atlético Torque e del Sichuan Jiuniu FC, fornendo tutte le squadre rappresentative tra cui calcio maschile, femminile e giovanile”.


"La partnership di PUMA con City Football Group è il più grande accordo che abbiamo mai fatto, sia per portata che per ambizione", ha dichiarato Bjørn Gulden, CEO di PUMA. "Siamo entusiasti di collaborare con City Football Group, il cui successo, ambizione e spinta all'innovazione li ha visti stabilire nuovi standard, dentro e fuori dal campo. Non vediamo l'ora di costruire la partnership più innovativa nel calcio ridefinendo il modello di partnership sportiva sia dentro che fuori dal campo. Vogliamo massimizzare le prestazioni sul campo e la cultura del calcio, in settori come la musica, i giochi e la moda per connettere e ispirare i fan di ogni squadra".

"Questo annuncio segna l'inizio di un nuovo entusiasmante capitolo per City Football Group", ha dichiarato Ferran Soriano, CEO di City Football Group. "Il nostro rapporto con PUMA, che copre cinque club del City Football Group in quattro continenti, reimposterà il modello per le partnership sportive su scala veramente globale pur essendo localmente rilevante e autentico per i fan di tutto il mondo. PUMA condivide la nostra visione per le aspettative stimolanti e non vediamo l'ora di vedere ciò che riteniamo sarà una partnership rivoluzionaria".

PUMA e Manchester City sono già collegati tramite diverse partnership tra giocatori, tra cui Caroline Weir, Pauline Bremer e Nikita Parris nella squadra femminile, oltre al capitano della squadra maschile Vincent Kompany, al centrocampista David Silva e all'attaccante Sergio Agüero.

L'accordo, secondo quanto riportato dalla stampa inglese, dovrebbe valere circa 650 milioni di sterline per i 10 anni di contratto.

SEGUI IL CALCIO ESTERO SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here