Nuovo stadio Bernabeu

Saranno Bank of America Merrill Lynch e JP Morgan a finanziare il Real Madrid con 575 milioni di euro per la costruzione del nuovo Santiago Bernabeu. Secondo quanto riportato da El Confidencial, infatti, saranno le due banche di investimento statunitense le maggiori finanziatrici del progetto, in cui saranno coinvolte anche banche spagnole come Santander e CaixaBank, sebbene con un’esposizione minore.

Si tratta, spiega El Confidencial, di un’operazione ritenuta a basso rischio (viste le garanzie sotto forma di diritti tv) ma di grande prestigio, tanto che si sarebbe mosso addirittura il ceo di Jp Morgan James Dimon, che a Madrid avrebbe incontrato in prima persona Florentino Perez.

Si tratterebbe infatti di un passo in avanti per JP Morgan, in un settore in cui negli ultimi anni gli affari sono stati seguiti soprattutto da Goldman Sachs e dalla stessa Bank of America Merrill Lynch. Goldman Sachs ha infatti partecipato attivamente sia nel prestito per la ristrutturazione del Camp Nou a Barcellona sia alla costruzione del nuovo stadio del Tottenham.


JP Morgan si è mossa invece maggiormente negli Usa, dove ha finanziato la costruzione del nuovo impianto dei Los Angeles Rams in NFL, mentre darà il nome alla nuova arena dei Golden State Warriors in NBA, che si chiamerà appunto Chase Arena. Per questo, aggiunge El Confidencial, non è escluso che i naming rights del nuovo Bernabeu non possano essere ceduti proprio a JP Morgan.

Il Real Madrid aveva stimato di poter saldare il prestito in un periodo di 35 anni, con un interesse massimo del 2,5% e con un costo annuo di circa 25 milioni di euro. Tuttavia, il finanziamento potrebbe essere ancora più economico per il club madrileno, visto già l'alto interesse generato.

SEGUI LE PARTITE DEL REAL MADRID SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

1 COMMENTO

  1. “Il Real Madrid aveva stimato di poter saldare il prestito in un periodo di 35 anni, con un interesse massimo del 2,5% e con un costo annuo di circa 25 milioni di euro. ”
    575 milioni al 2.5% non sono 25 milioni annui ma circa 14. Quindi qualcosa non torna.
    Inoltre un interesse al 2.5% con maturita’ 35 anni, piu basso sia dei corrispondenti Treasury Bonds che dei Bond Spagnoli, mi sembra molto strano.
    Quindi ripeto che a naso qualcosa non torna.
    Potete controllare eventuali errori di battitura e confermare quanto scritto?
    Grazie

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here