Sampdoria nuovo giocatore esports
Esultanza dei giocatori della Sampdoria (Foto Image Sport / Insidefoto)

Fumata grigia sulla possibile cessione della Sampdoria. Secondo quanto riportato dall’ANSA il vicepresidente del club blucerchiato, Antonio Romei, avrebbe incontrato alcuni emissari del fondo USA interessato a rilevare il club attualmente di proprietà della famiglia Ferrero, ma una vera e propria trattativa, al momento, non sarebbe ancora partita.

Secondo l’edizione genovese del quotidiano La Repubblica, all’incontro avrebbe partecipato anche Gianluca Vialli, che del fondo sarebbe una sorta di garante e che un domani in caso di un nuovo assetto societario potrebbe diventare figura apicale del club, probabilmente il presidente.

Ancora top secret il nome del fondo. Anche secondo Repubblica la fumata deve essere considerata grigia, nel senso che il fondo ha effettuato una sua prima offerta, ritenuta insoddisfacente, ma non ha mostrato alcuna intenzione di mollare e non è troppo arretrato di fronte alla legittima richiesta di Ferrero, che pretende almeno 100 milioni di euro per un club diventato assai appetibile, che da 3 anni presenta bilanci in attivo, ha un valore della rosa sensibilmente lievitato, giovani validi e plusvalenze sicure sul mercato.


La richiesta per vendere la Samp è alta, Ferrero ha sempre detto di essere disposto a prendere in considerazione solo offerte irrinunciabili, eppure c’è chi giura che il fondo internazionale resti più che mai disposto a trattare.

SEGUI LE PARTITE DELLA SAMPDORIA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here