Hamsik trasferimento Cina
Marek Hamsik saluta i tifosi (Foto Cesare Purini / Insidefoto)

Hamsik trasferimento Cina. Il passaggio di Marek Hamsikal Dalian, squadra che milita nel massimo campionato cinese dove gioca anche l’ex giocatore dell’Atletico Madrid Ferreira Carrasco, sembrava ormai cosa fatta: il giocatore aveva infatti organizzato una festa d’addio e aveva salutato i tifosi nell’ultima gara disputata dagli azzurri. A sorpresa, però, è arrivata ieri sera la doccia fredda con un tweet della società azzurra: tutto saltato a causa della decisione del club asiatico di non rispettare gli accordi pattuiti sulle modalità di pagamento.

Non tutto sembra essere comunque perduto. Come riporta l’ANSA, le porte della trattativa potrebbero riaprirsi se il Dalian rispondesse al Napoli rispettando i termini di pagamento dei venti milioni pretesi dal club azzurro.

La società del presidente Aurelio De Laurentiis sarebbe infatti disposta a riaprire il dialogo.


Il giocatore nel frattempo ha preferito non commentare, anche se se la delusione è inevitabile soprattutto in considerazione dell'ingaggio da nove milioni che lo avrebbe atteso per le prossime tre stagioni. Inaspettatamente, a differenza di quanto accaduto nei giorni scorsi, lo slovacco oggi non si è presentato al campo di allenamento, ma il club ha comunque giustificato l'accaduto: in base a quanto filtra dalla società, si tratta di giornate libere che erano state concordate prima del comunicato di ieri sullo stop alla trattativa. Da oggi in poi, infatti, "Marekiaro" avrebbe dovuto sbrigare gli ultimi dettagli in vista della partenza ormai prossima.

Hamsik salterà comunque la trasferta di Firenze (in programma sabato alle 18), ma a questo punto diventa inevitabile capire con certezza come la situazione potrà evolvere in un senso o nell'altro in tempi brevi.

 

SEGUI LE PARTITE DEL NAPOLI SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here