(Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

Efficienza realizzativa Serie A – Tra le statistiche da analizzare in una squadra di calcio, una sicuramente interessante è quella relativa all’efficienza realizzativa. Un rapporto tra i tiri totali della squadra e il numero di reti realizzate permette infatti di capire di quante conclusioni necessiti mediamente una formazione prima di trovare la via del gol.

I migliori acquisti secondo il CIES: Ruiz e Cancelo nella top 10

Il CIES Football Observatory ha stilato una serie di graduatorie – una per ognuna delle 35 leghe calcistiche europee considerate – che permette di stabilire quali siano le squadre più “ciniche” e quali invece quelle che sciupano il maggior numero di occasioni.

Considerando tutti i tornei analizzati, il Paris Saint-Germain è la formazione con il dato migliore. Ai parigini bastano 4,7 conclusioni verso la porta per trovare la via della rete. Guardando ai soli top 5 campionati europei (Premier League, Liga, Serie A, Bundesliga e Ligue 1) si nota come solamente il Borussia Dortmund – oltre al PSG – abbia bisogno di meno di 5 tiri in media per trovare il gol (4,8). In Premier League il primo posto è occupato dall’Arsenal (5,79), mentre in Liga svetta il Barcellona (5,45).



Guardando invece alle squadre che faticano maggiormente in questo senso, l’Huddersfield vanta la statistica peggiore della Premier League (17,31 tiri di media per gol). In Liga il primato negativo spetta invece all’Huesca (14,12), mentre il Ligue 1 tocca al Nizza (14,63), che di recente ha ceduto al Marsiglia Mario Balotelli. In Bundesliga, il dato peggiore è quello dello Stoccarda (14,57).

(Fonte: CIES Football Observatory)

Focalizzandoci sulla Serie A, il primo posto per efficienza realizzativa appartiene alla Sampdoria. I blucerchiati trovano la via della rete ogni 5,86 conclusioni. Secondo posto per l’Atalanta di Gasperini (7,32), mentre chiude il podio la Juventus (8,41), momentaneamente prima in classifica. Sul fronte opposto, il risultato peggiore del massimo campionato italiano è stato fatto registrare dal Frosinone, con 16,83 tiri necessari per trovare un gol. Seguono nell’ordine Udinese (14,47) e SPAL (14,19).

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here