Diritti Tv, la Premier attacca il servizio di streaming illegale “beoutQ”

Il massimo torneo calcistico inglese ha attaccato il servizio di streaming pirata, spiegando di volerlo combattere per porre fine alle violazioni.