Palermo sponsor Unieuro
Tifosi del Palermo (foto Insidefoto.com)

Il presidente della Federcalcio Gabriele Gravina ha risposto alla richiesta di massima attenzione e vigilanza inoltrata del sindaco di Palermo Leoluca Orlando a dicembre a proposito della cessione della squadra di calcio rosanero da Maurizio Zamparini a non ancora meglio identificati investitori inglesi. A darne notizia è lo stesso sindaco Orlando attraverso Twitter.

“Sulle vicende del Palermo – scrive il sindaco a corredo della fotografia della lettera ricevuta da Gravina – massima attenzione da parte della Figc confermata dal Presidente Gravina. Palermo merita società e squadra all’altezza di aspettative dei tifosi e della città”.

Nella lettera inviata dal presidente della Federcalcio si legge che “Figc e Lega di B – scrive Gravina – seguono con attenzione la situazione del Palermo, anche in relazione agli adempimenti previsti in materia delle normative federali”.



Nelle ultime ore è scoppiato anche il caso riguardante il ds della società rosanero. Nei giorni scorsi i rappresentanti della Capital Sport Investments, la società proprietaria del Palermo dallo scorso 30 dicembre, hanno reso noto che Dean Holdsworth diventerà direttore sportivo del club. "La Sport Capital Group è lieta di annunciare il signor Dean Holdsworth come nostro Director of Football Operations - si legge nella nota - Lavorerà con l' attuale squadra dell U.S. Città di Palermo durante questa finestra di trasferimento e si concentrerà nell' assicurarsi che il personale giusto venga reclutato per guidarci verso una promozione in Serie A. Sarà assistito da Jake Lee e altri di Global Futures Sport e speriamo di poter annunciare il nostro primo acquisto nelle prossime 48 ore".

Parole che hanno portato alla reazione dell'attuale ds rosanero, Rino Foschi. "Non ho capito niente. Nella mia esperienza professionale una cosa del genere mi mancava. Io sono il direttore sportivo del Palermo c’è stato un errore di comunicazione ed è venuto fuori tutto questo. Gli acquisti li faccio solo io, sicuramente non loro – ha detto l’esperto dirigente romagnolo, come riportato dal Giornale di Sicilia -. Forse avranno visto un giocatore da Palermo ma gli acquisti li faccio io e mi confronto solo con il mio amministratore delegato“.

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here