Milan Boban
Zvonimir Boban, attuale vicesegretario generale della FIFA (Foto: Daniele Buffa / Image Sport / Insidefoto)

Boban modifiche Mondiale per club. Ormai da qualche anno il Mondiale per Club si svolge secondo una modalità consolidata che mette di fronte le varie squadre che si sono affermate all’interno del proprio Continente. Il torneo potrebbe però presto subire un importante processo di rinnovamento come confermato da Zvonimir Boban, ex capitano della Croazia e oggi vicesegretario generale della Fifa, nel corso del suo intervento dal palco del Globe Soccer attualmente in corso a Dubai.

“Il Mondiale per Club? Stiamo lavorando per apportare delle modifiche, la Fifa ha degli obblighi e dei doveri: deve pensare ai club perché sono le fondamenta dell’intero sistema” – sono le parole dell’ex centrocampista.

I cambiamenti saranno davvero sostanziali, al punto tale da modificare la periodicità con cui sarà assegnato il trofeo, sulla base di quanto avviene già con la competizione per Nazionali: “L’idea è una competizione da giocare ogni 4 anni, con 8 gruppi da tre squadre e si svolgerà in un Paese diverso dalla sede dei Mondiali – ha detto ancora Boban -. “Ho parlato con allenatori e calciatori, che hanno chiesto di non aumentare il numero di partite. Mentre organizzando questo torneo ogni quattro anni ci sarebbe la possibilità di organizzare meglio la stagione”.



Altre novità potrebbero riguardare anche la Confederations Cup, la manifestazione che si tiene solitamente un anno prima della Coppa del Mondo: "Il Mondiale per Club è una competizione inaccettabile, come la Confederations. È giunto il momento di sbarazzarci di queste due competizioni".

 

SEGUI LA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here