Fondazione Milan Scaroni presidente
Paolo Scaroni (Insidefoto.com)

Al termine dell’incontro con la UEFA, il presidente del Milan Paolo Scaroni ha rilasciato alcune brevi dichiarazioni ai microfoni dell’emittente satellitare Sky.

Milan, Fassone: «Ecco come si è arrivati al rosso di 126 milioni a bilancio»

«Non so quando arriveranno le decisioni sulle sanzioni, mi auguro che arrivino in tempi brevi. Gordon Singer? La sua presenza è sempre significativa», ha spiegato Scaroni. Il presidente ha incontrato questa mattina l’organismo del calcio europeo per discutere in merito alle sanzioni che dovrebbero essere inflitte al club per violazioni delle norme sul Financial Fair Play.





L’esito più probabile è una multa, che sia come punizione inflitta o attraverso il “Settlement agreement” (cioè un patteggiamento). Possibili anche le limitazioni accessorie, legate al mercato o alle liste UEFA. Il verdetto è atteso entro la fine dell'anno. A gennaio, riaperte le trattative, il Milan dovrà sapere in che spazio potrà muoversi.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here