SHARE
processo juventus agnelli ultras
Il presidente della Juventus Andrea Agnelli (Insidefoto.com)

«Nessuna discussione sulla Superlega»: lo ha detto oggi in conferenza stampa a Bruxelles il presidente della Juventus e dell’Eca, Andrea Agnelli. «Dal punto di vista della Juventus e dell’Eca non c’è stato nessun colloquio sulla superlega». Sulla stessa lunghezza d’onda il presidente della Uefa Ceferin: «La superlega – assicura – è fuori questione».

La conferenza stampa di Bruxelles ha seguito la consegna al Commissario per lo sport dell’Unione europea Tibor Navracsics di una lettera di intenti che manifesta la volontà della UEFA e della ECA di continuare a lavorare insieme per lo sviluppo sostenibile del calcio europeo. «Questo è un giorno molto importante per il calcio. La Uefa e l’Eca hanno appena firmato una lettera d’intenti per estendere fino al 2024 il memorandum d’intesa, che sarà scritto e approvato nelle prossime settimane. La nostra volontà è quella di continuare a sviluppare il calcio europeo insieme», ha detto Agnelli.



«Ci sono state tante speculazioni nelle ultime settimane, questa è una buona occasione per fare chiarezza non solo su quello che succederà da qui al 2024 ma anche per il futuro. L'accordo verrà scritto e approvato nelle prossime settimane. In tutto il 2018 l'Eca e la Uefa hanno lavorato insieme per sviluppare una terza competizione europea che adesso attende l'approvazione dell'Esecutivo a dicembre. Se sarà approvato, nel 2024 ci sarà una nuova competizione, ma guardiamo anche oltre».

«Ciò che non ci sarà è la Superlega - ha confermato Agnelli -. Non abbiamo mai parlato di Superlega. Quando sono venute fuori le notizie di Football Leaks, il presidente Ceferin mi ha chiesto chiarimenti e io gli ho detto di non averne mai parlato».

1 COMMENTO

  1. Il presidente Agnelli si dovrebbe dedicare alla Juventus ma forse gli interessa più la carriera politica-calcistica.La Juventus per competere in Champions con le big ha un assoluto bisogno di un nuovo stadio . La richiesta di ingressi per l’allianz stadium è di 40 mila posti in più all’offerta che è la metà. Il Presidente ammetta lo sbaglio enorme fatto con l’allianz stadium e avvii il procedimento per costruire un nuovo stadio per rispondere a Real Madrid e Barcellona e ai loro incredibili progetti dal costo di 500-600 milioni che faranno incassare ancor più distanziando la Juventus per centinaia di milioni annui.

LASCIA UNA RISPOSTA: