campionato match analyst
La pubblicità di Suning sui led a bordo campo a San Siro (Insidefoto.com)

La preparazione di una partita di calcio è ormai diventata sempre più dettagliata e sono sempre di più i club che si affidano a uno o più match analyst, in grado di analizzare con cura la tattica degli avversari. Il fenomeno non può più essere sottovalutato ed è con questa idea che è nat un campionato vero e proprio in cui i vari esperti informatici hanno potuto sfidarsi tra loor.

L’evento si è tenuto a Pisa, nell’ambito dell’Internet Festival, dove è stato disputato un insolito campionato, la Soccer data Challenge. In ‘campo’ 10 squadre che potevano ‘schierare’ le informazioni relative a un’intera stagione di serie A: oltre 500mila eventi di gioco accaduti nella partite della scorsa stagione, messi a disposizione dall’azienda Wyscout.

A prevalere è stato un team di ricercatori dell’Università di Siena, che ha conquistato un pieno pari a 5 mila euro. Per 30 ore consecutive studenti, ricercatori e professionisti del settore si sono sfidati sullo sviluppo di una soluzione al problema proposto dalla giuria tecnica, che chiedeva di individuare i ruoli dei giocatori sulla base delle indicazioni di un allenatore professionista.

I partecipanti dovevano simulare uno scenario reale di applicazione partendo dalle indicazioni dello staff tecnico. Wyscout ha fornito una lista di 19 ruoli diversi: dal ‘terzino offensivo’ al ‘centravanti cinico’, corredati da una lista di 3 calciatori per ruolo. Le squadre hanno quindi elaborato un modello in grado di assegnare il ruolo a ogni giocatore, basandosi sugli eventi di gioco prodotti nelle partite e al termine delle 30 ore, oltre a presentare l’idea alla giuria, hanno fornito anche il codice sorgente utilizzato per ottenere i risultati presentati. Per essere ammessi alla challenge, i team hanno superato una fase eliminatoria e gli organizzatori hanno selezionato le 10 squadre migliori tra le oltre 30 richieste pervenute da tutta Italia.

 

SEGUI LA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE