I club inglesi pensano a Tony Blair come nuovo presidente della Premier

Per mantenere la Premier League al top potrebbe scendere in campo addirittura l’ex primo ministro Tony Blair.