(Foto Matteo Ciambelli / Insidefoto)

Clausola rescissoria Emre Can – Emre Can è ufficialmente un nuovo calciatore della Juventus. Il centrocampista della nazionale tedesca è approdato in bianconero dal Liverpool a parametro zero, firmando un contratto di 4 anni – fino al 2022 – a 5 milioni di euro più bonus a stagione.

Clausola rescissoria Emre Can, 50 milioni di euro a partire dalla terza stagione

Il contratto di Emre Can porta con sé una “prima volta” per la Juventus. Il nuovo innesto infatti ha siglato un’intesa che prevede una clausola da 50 milioni di euro, cifra che dovrà pagare chi vorrà farlo traslocare. Come riporta “Il Corriere della Sera”, è una novità, «il prezzo» da pagare per strapparlo alla concorrenza. La clausola rescissoria appare per la prima volta nella Juventus di Agnelli e Marotta ed entrerà in vigore dopo tre stagioni.

Juventus, ufficiale l’acquisto di Emre Can

Clausola rescissoria Emre Can, il centrocampista è costato 16 milioni ai bianconeri

Dunque con la clausola si completano le cifre dell’operazione, che alla Juventus è costata 16 milioni di euro in oneri accessori, in pratica in consulenze. Can, dopo le visite mediche, ha avuto anche il tempo di presentarsi ai suoi nuovi tifosi: «Ho scelto la Juve perché è un grandissimo club, lo seguo da quando sono bambino. La Juve è abituata a vincere titoli ed è ciò che voglio fare anche io. Per questo motivo, mi inserirò benissimo. Quando penso alla Juve, penso al mio vecchio allenatore. Avrò avuto sei anni, mi disse che avrei giocato nella Juve e oggi sono qui. Non lo dimenticherò mai e sono veramente felice». Quel «vecchio allenatore» si chiama Toni Magliarisi, è un siciliano di Licata che vive a Francoforte da quarant’ anni, e non ha mai smesso di tifare Juventus.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here