L'esultanza dei giocatori dell'Inter dopo la vittoria con la Lazio (Foto Antonello Sammarco / Insidefoto)

Entusiasmo da Champions tra i tifosi dell’Inter. La campagna abbonamenti nel primo periodo ha fatto registrare numeri in crescita del 30% rispetto allo stesso periodo del 2017, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport.

Il ritorno in Champions League ha infatti dato una spinta importante alla campagna abbonamenti, partita ufficialmente il 3 maggio: ad oggi, sono già oltre 10mila gli abbonamenti acquistati dai tifosi nerazzurri.

Aspettando colpi di mercato, dopo gli arrivi di Stefan de Vrij, Lautaro Martinez e Kwadwo Asamoah, la tifoseria nerazzurra sta rispondendo presente. Molto lo sta facendo anche la possibilità di prelazione per gli abbonati per le partite di Champions, il vero clou della stagione nerazzurra 2018/19.

Attualmente è in corso la prima fase della vendita degli abbonamenti: fino al 12 giugno, gli abbonati nella stagione 2017/18 potranno scegliere di confermare o cambiare il proprio posto, mentre i nuovi abbonati potranno scegliere i posti liberi. Nella Fase 2, dal 15 al 31 luglio vengono liberati i posto non confermati dagli abbonati 17/18 e prosegue la vendita, con nuovi prezzi. Infine, nella Fase 3 (dall’1 agosto in poi) prosegue la vendita libera, con nuovi prezzi.

I prezzi, per la Fase 1, vanno dai 235 euro per il secondo anello blu fino a 2.250 euro per un posto nelle poltroncine centrali al primo anello rosso: nella Fase 3, i prezzi salgono e variano dai 255 ai 2.450 euro. Il prezzo medio per partita, invece, varia dai 12,4 euro per il secondo verde fino ai 118,4 euro per la poltroncina rossa centrale: a livello complessivo, il costo medio è passato da 36,2 a 37,5 euro per partita.

Inter, il 3 maggio al via la campagna abbonamenti 2018/19

Il prezzo medio per la Fase 1 è di 712 euro, in aumento del 3,45% rispetto ai 688 euro della passata stagione. L’aumento percentuale maggiore, escluso la tribuna family (dove nella scorsa stagione era presente una differenziazione tra abbonamento aggiuntivo adulto e abbonamento aggiuntivo Under18) riguarda l’abbonamento per il primo arancio, salito del 5,56%: alle spalle il secondo arancio centrale (+5,06%) e la poltroncina rossa centrale (+4,65%), sempre considerando la Fase 1.

 

 

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here