F 2018 Game trailer
La Ferrari di Sebastian Vettel (Foto Federico Basile / Insidefoto)

La collaborazione tra Emirates, una delle compagnie aeree più importanti, e la Formula Uno, prosegue con successo dal 2013 e continuerà a mantenersi attiva almeno fino al 2022. Liberty Media, la società che gestisce il Circus, e l’azienda araba hanno infatti annunciato di avere prolungato la partnership per altri quattro anni.

econdo il nuovo contratto, entrato in vigore a marzo all’inizio della stagione 2018, con il gran premio d’Australia a Melbourne, Emirates è anche il Title Sponsor del Gran Premio di Spagna, a Barcellona, e del Gran Premio di Germania a Hockenheim dal 20-22 luglio.

Thierry Antinori, Vicepresidente esecutivo e Direttore commerciale di Emirates, ha sottolineato cosa abbia spinto la sua azienda a proseguire la collaborazione con uno degli sport più amati: “C’è una perfetta sintonia tra Emirates e la Formula 1, dall’entità globale del nostro network di destinazioni e delle città in cui le gare hanno luogo, fino all’attenzione per l’innovazione e la tecnologia, alla base dello sport e del nostro approccio allo sviluppo di prodotti e servizi per i nostri clienti. L’appeal globale della Formula 1 ci offre anche l’opportunità di condividere la passione dei milioni di fan che seguono lo sport, molti dei quali sono nostri clienti“.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche Sean Bratches, Managing Director delle Operazioni commerciali di Formula 1: “Siamo lieti di rinnovare la nostra lunga partnership con Emirates, amico fedele e sostenitore del nostro sport dal 2013. Abbiamo aperto un capitolo nuovo e innovativo nella storia della Formula 1 e siamo felici di condividere il viaggio e l’entusiasmo con un brand così rinomato e importante come Emirates”.

Emirates avrà ampia visibilità del brand a bordo pista, accoglienza per gli ospiti nel Paddock Club, attività interattive di intrattenimento per i fan nelle F1 Fan Zones e nei F1 Fan Festivals durante gare selezionate, così come Super Hot Laps in otto gare e anche branding nei media digitali. Emirates offrirà inoltre ai suoi membri Skywards l’opportunità di utilizzare le loro miglia per richiedere di partecipare a esperienze esclusive VIP nelle varie gare.

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here