Mediaset Sport autunno 2018
(Foto: Insidefoto)

Mediaset smentisce chiusura Premium – Sono stati mesi frenetici quelli vissuti di recente in casa Mediaset. Il nuovo accordo stipulato con l’emittente satellitare Sky per lo scambio di contenuti con la piattaforma Premium, e per l’inizio di una collaborazione maggiormente proficua a partire dal prossimo anno ha portato ad una serie di voci e indiscrezioni. Ultima quella di un’eventuale chiusura proprio di Premium entro il 31 luglio, con creazione di una NewCo in cui mettere asset e dipendenti, la quale sarebbe stata successivamente acquistata entro dicembre da Mediapro o da Sky.

Mediaset Premium ancora in rosso: nel 2017 perdite per 75 milioni

Mediaset smentisce chiusura Premium, la nota dell’azienda

Immediata però la smentita dell’azienda di Cologno Monzese, che ha voluto fornire precisazioni attraverso un comunicato stampa:

«In merito a indiscrezioni giornalistiche odierne, Mediaset smentisce categoricamente la presunta chiusura di Mediaset Premium il 31 luglio 2018. Come già comunicato, Mediaset ha recentemente costituito la newco “R2 srl” nella quale verrà conferito unicamente il ramo d’azienda costituito dalla piattaforma
tecnologica di Premium (area “Operation pay”). L’eventuale cessione a terzi della newco a fine 2018, già illustrata al mercato, non comporterà comunque alcuna discontinuità all’attività di Mediaset Premium».