gialappa's mondiali 2018
La Coppa del Mondo (Foto Panoramic / Insidefoto)

La Gialappa’s Band commenterà anche quest’anno i Mondiali di calcio. Dopo numerose indiscrezioni nelle ultime settimane, è stato proprio il trio a confermare l’accordo con Mediaset per la tele e radiocronaca delle partite della prossima Coppa del Mondo.

«Daremo le nostre voci anche a questi Mondiali di Russia 2018 – si legge in un post sulla pagina Facebook -, ahimè senza la nostra nazionale, in contemporanea in TV sulle reti Mediaset e in Radio su Radio 105. In totale saranno 31 le partite commentate da noi. A breve nei prossimi giorni tutte le info a riguardo. Un abbraccio a tutti voi, ci sentiamo in diretta tra poco più di un mese per questo grande appuntamento calcistico».

gialappa's mondiali 2018

Il trio formato da Marco Santin, Giorgio Gherarducci e Carlo Taranto dovrebbe commentare prevalentemente le gare in prima serata, insieme al match inaugurale, alla finale per il 3°/4° posto e la finale. La rete prescelta dovrebbe essere Mediaset Extra, dove sarà allestito anche il classico studio che permetterà di ospitare gli ospiti in rappresentanza delle varie nazionali, come abitudine della Gialappa’s nelle precedenti edizioni. In contemporanea, la radiocronaca sarà inoltre trasmessa sulle frequenze di Radio 105.

L’esperienza della Gialappa’s ai Mondiali inizia con i Mondiali di Messico 1986, quando commentarono le gare su Radio Popolare in Bar Sport Mundial. Accanto alle esperienze in tv, la Gialappa’s ha continuato a seguire le principali manifestazioni calcistiche internazionali, con diverse trasmissioni: Euro Bar Sport su Radio Popolare (Europei 1988), Quasi Gol (sul Circuito Sper per i Mondiali 1990, su Radio Deejay per gli Europei 1992 e gli Europei 1996), Rai Dire Gol su Radio Rai (Mondiali 1994, 1998, 2002 e 2006, Europei 2000, 2004 e 2008), Noi Dire Gol su RTL 102.5 (Mondiali 2010, Europei 2012 e Mondiali 2014) e Rai Dire Europei di nuovo su Radio Rai (Europei 2016, con una parentesi successiva dedicata alle partite di qualificazione ai Mondali 2018 e alle amichevoli dell’Italia).