figurine Panini ondiali 2018

Si avvicina l’appuntamento con i Mondiali 2018, al via dal 14 giugno in Russia dove l’Italia, con non poco rammarico, non potrà essere presente. Come da tradizione, Panini ripropone l’appuntamento con la collezione di figurine dedicata alla manifestazione che prende proprio il titolo di “2018 FIFA World Cup Russia”.

La nuova raccolta segue il grande successo della collezione di card “2018 FIFA World Cup Russia Adrenalyn XL“, in edicola in Italia dal mese di marzo.Le figurine deidcate al Mondiale sono ben 682  (di cui 50 speciali) da incollare su un coloratissimo album di 80 pagine. Nella raccolta trovano spazio tutte le 32 Nazionali partecipanti e i grandi campioni che saranno protagonisti in Russia.

Sono ben 48 sono i calciatori che giocano nel Campionato italiano presenti nella collezione. Tra questi ci sono anche top player del livello di Paulo Dybala e Gonzalo Higuaìn (Juventus), Mauro Icardi (Inter), Dries Mertens (Napoli) e Radja Nainggolan (Roma), oltre a molti altri.

Dybala non è ancora certo della sua convocazione, ma la sua figurina non manca

Dopo il successo delle card Adrenalyn sui Mondiali Fifa, arriva la raccolta ufficiale di figurine sulla manifestazione – ha dichiarato Antonio Allegra, direttore Mercato Italia della Panini – Nonostante l’assenza dell’Italia, abbiamo ricevuto tantissime sollecitazioni da parte dei collezionisti, che vogliono entrare nell’atmosfera magica del Mondiale tramite la nostra collezione: poter avere Ronaldo, Messi, Neymar insieme ai grandi campioni militanti nel nostro campionato è una occasione veramente unica che solo la raccolta Panini può offrire”.

La figurina del napoletano Dires Mertens

Nell’album trovano spazio anche 2 figurine degli stadi, 12 dei poster delle città russe che ospiteranno le partite (la locandina di Mosca, città con 2 stadi, è in figurina doppia) e  7 relative alla simbologia della manifestazione. Non mancano nemmeno altre 12 figurine per le nazionali che hanno vinto il torneo in passato e i due recordman, Pelè (numero uno per titoli vinti) e Klose (capocannoniere all-time).