Dove vedere Gran Premio Cina Formula Uno TV streaming
Sebastian Vettel e il team principal della Ferrari Maurizio Arrivabene (Foto: Insidefoto)

A una settimana dalla gara in Bahrain, dove Sebastian Vettel ha ottenuto la seconda vittoria in altrettante corse stagionali, la stagione di Formula Uno prosegue senza sosta e torna in pista nel weekend in arrivo. Il Circus farà tappa in Cina, dove si corre Shanghai International Circuit, una pista che può nascondere diverse insidie soprattutto a causa di caldo e smog. Il campione del mondo Lewis Hamilton non ha però intenzione di stare ancora a lungo a guardare il “rivale” primeggiare.

Dove vedere Gran Premio Cina Formula Uno TV streaming – Come seguire l’evento in TV

Gli abbonati Sky al pacchetto Sport possono come di consueto vivere tutte le emozioni della Formula Uno. La piattaforma satellitare ha predisposto un canale dedicato, Sky Sport Formula Uno HD, dove seguire l’intero weekend: sono previste complessivamente ben 30 ore di diretta. Non manca nemmeno la possibilità di non perdere nemmeno un’angolazione grazie al mosaico interattivo.

Gli utenti potranno gustare l’evento anche in mobilità grazie a Sky Go, accessibile su PC, smartphone e tablet.

In chiaro su TV8 (canale 8 del digitale terrestre) gli utenti potranno invece seguire, anche se in differita, qualifiche e gara. Ecco quindi il quadro completo con gli orari degli appuntamenti più importanti:

Sabato 14 aprile:

Prove libere 3: 05:00-06:00 – diretta su Sky SportF1 HD

Qualifiche: 08:00-09:00 – diretta su Sky SportF1 HD

19:45 – Studio F1 e differita su TV8 dalle 18:15 (qualifiche alle 19)

Domenica 15 aprile:

Gran Premio: ore 08:00 – diretta su Sky SportF1 HD

ore 21:00 – Studio F1 e differita su TV8 dalle 20 (gara alle 21)

Dove vedere Gran Premio Cina Formula Uno TV streaming – Hamilton punta al riscatto

La gara sul circuito di Shangai comprende 56 giri caratterizzati da due rettilinei e curve lente. I colpi di scena potrebbero quindi non mancare.

Un anno fa a trionfare fu Lewis Hamilton, che vuole ora ripetersi per cercare di rimediare a un inizio di stagione finora non negativo ma al di sotto delle aspettative.

La Ferrari vuole invece provare ad accantonare le polemiche generate dall’incidente di una settimana fa in cui Kimi Raikkonen ha finito per investire uno dei meccanici.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here