ranking fifa luglio 2017
(foto Insidefoto.com)

Amara sorpresa per gli abitanti di Appiano, in Alto Adige, che – per avere il team nazionale di calcio della Germania nel ritiro premondiale di Maso Ronco a maggio e giugno – dovranno sborsare una spesa imprevista di 50.000 euro perché la Germania non vuole il manto sintetico ma l’erba naturale per allenarsi al meglio.

Come riferisce il quotidiano locale “Alto Adige” ora toccherà al comune di Appiano sostenere l’ulteriore costo per togliere il manto sintetico – tra l’altro in perfette condizioni – del campetto della zona sportiva dell’Oltradige per realizzare in fretta e furia uno in erba naturale, per ricreare condizioni il più simili possibile a quelle di “Russia 2018”.

Nazionale tedesca Volkswagen
Julian Draxler con la maglia della Germania (Foto: Insidefoto)

«Da quanto ho capito su quel campetto – spiega il vicesindaco Massimo Cleva – dovrebbero allenarsi soprattutto i portieri». La spesa sarà di 48.743,27 euro, Iva inclusa, con il Comune che non ha avuto nemmeno la possibilità di vagliare diverse offerte perché si è fatta avanti una sola società.

Tuttavia, è una spesa che rientra in un investimento maggiore: il Comune investirà 900mila euro per avere la squadra di Joachim Low in ritiro la prossima estate. «Questo sarà il ritiro premondiale con la durata maggiore, segno dell’alto livello dell’ospitalità e delle strutture che l’Alto Adige può vantare – le parole del presidente della Provincia Arno Kompatscher . La Provincia e il Comune di Appiano affrontano convinti la sfida di offrire le migliori condizioni per la preparazione premondiale».

fondo 1% ingaggio calciatori beneficienza calcio
Mats Hummels (Insidefoto.com)

La Germania, campione del mondo in carica, è attesa nel ritiro premondiale di Appiano, località vicino a Bolzano, il 23 maggio dove dovrebbe fermarsi fino al 4 giugno. Dal 27 al 31 maggio si aggregherà anche la nazionale Under 20, mentre il 2 giugno è fissata un’amichevole premondiale a Klagenfurt contro l’Austria. È la quarta volta che la Germania sceglie per il ritiro in preparazione ai Mondiali la provincia di Bolzano: nel 1990 a Caldaro, nel 2010 ad Appiano, nel 2014 in Val Passiria.