Manchester City, perdita di 71 milioni di sterline per la holding proprietaria del club

Il gruppo – che detiene investimenti in diversi club calcistici – ha raddoppiato il proprio passivo attribuendo questa situazione ai New York City FC e a delle “nuove società di servizi”