Linklaters annuncia l’ingresso dell’avvocato Roberto Casati, a partire dal 12 marzo 2018, nel proprio dipartimento di Corporate in qualità di partner.

L’avvocato Roberto Casati proviene dallo studio legale Cleary Gottlieb ed è specializzato in operazioni straordinarie in ambito societario, finanziario e del diritto commerciale comunitario e internazionale. Vanta una prestigiosa e consolidata esperienza in fusioni e acquisizioni pubbliche e private italiane e transnazionali e joint venture. Si occupa inoltre di arbitrati internazionali, sia come consulente legale che in qualità di arbitro.

L’avvocato Roberto Casati

Con l’ingresso dell’avvocato Casati, Linklaters prosegue il proprio percorso di crescita e rafforza la practice di Corporate che nel corso degli ultimi anni si è distinta per aver seguito alcune delle principali operazioni nel mercato. Roberto Casati lavorerà a fianco dei partner Giovanni Pedersoli, Giorgio Fantacchiotti e Pietro Belloni.

Andrea Arosio, Managing Partner della sede di Linklaters di Milano, ha dichiarato “Quando oltre dieci anni fa abbiamo avviato Linklaters in Italia ci siamo posti l’obiettivo di perseguire l’eccellenza in ogni settore. La ricerca dell’eccellenza è naturalmente un percorso continuo e l’ingresso nel nostro team di un professionista del calibro dell’avvocato Roberto Casati è un passo importante verso questo obiettivo. La sua pluriennale esperienza in ambito M&A e nella gestione di arbitrati internazionali costituirà un’ulteriore spinta per il percorso di crescita del nostro studio”.

L’Avvocato Casati si è laureato presso la facoltà di giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano nel 1970. Ha conseguito un Master in diritto presso l’University of Michigan Law School nel 1974 e una laurea in giurisprudenza presso la Columbia University School of Law nel 1978. Entrato a far parte di Cleary Gottlieb come partner nel 2004, in precedenza l’Avv. Casati è stato tra i cofondatori dello studio Brosio, Casati e Associati, di cui è stato partner fino al 1998, anno della fusione con Allen & Overy. Dal 1998 al 2004 è stato il senior partner di Allen & Overy in Italia e uno dei tre responsabili della Global Corporate Practice di Allen & Overy.

L’avvocato Casati è membro del CdA della Fondazione San Patrignano, del Consiglio per gli Stati Uniti e l’Italia e dell’Advisory Board dell’Istituto Europeo della Columbia University.

Linklaters è uno dei principali studi legali d’affari in Italia. In Italia conta quasi 100 avvocati in grado di offrire una gamma completa di servizi legali negli ambiti del diritto italiano, inglese e statunitense.

Lo studio si focalizza su operazioni di elevata complessità a livello nazionale e globale. Società multinazionali e istituzioni finanziarie dimostrano di apprezzare particolarmente le competenze dello studio in aree quali corporate/M&A, antitrust, diritto del lavoro, diritto bancario e finanziario, ristrutturazioni, energia e infrastrutture, project finance, diritto amministrativo, capital markets, finanza strutturata e diritto regolamentare, contenzioso e fiscale.