Atalanta, i lavori di ristrutturazione dello stadio verso il rinvio al 2019

Manca ancora l’ufficialità, ma è probabile che i lavori di ristrutturazione dello stadio dell’Atalanta vengano rimandati di un anno. Dalla società filtra un leggero ottimismo e si crede che la…

Nuovo stadio Atalanta

Manca ancora l’ufficialità, ma è probabile che i lavori di ristrutturazione dello stadio dell’Atalanta vengano rimandati di un anno. Dalla società filtra un leggero ottimismo e si crede che la possibilità di terminare i lavori in tempo sia intorno al 50%, ma il club nerazzurro, il Comune e i progettisti – lo studio De8 – stanno rivedendo la tabella di marcia.

Europa League, dove vedere Atalanta-Borussia Dortmund in Tv e in streaming

Rinvio lavori stadio Atalanta, mancano ancora alcuni permessi

Come riportato da “La Gazzetta dello Sport”, i problemi sarebbero legati ad una serie di permessi ancora da ottenere. Si pensava di poterli avere quasi subito e di partire con i lavori a luglio. Lavori che sarebbero durati 100 giorni circa e avrebbero consegnato la curva Nord alla “Dea” non prima di fine ottobre. Troppo per la società bergamasca, che vorrebbe evitare di giocare senza tifosi.

Rinvio lavori stadio Atalanta, possibilità di rimandare tutto alla primavera del 2019

Da qui l’idea di spostare tutto alla primavera del 2019, al termine del campionato. Una volta terminata la Nord si passerà poi alla Sud per chiudere così la ristrutturazione dopo un anno con la tribuna Giulio Cesare.