Amazon Prime Video McLaren
Fernando Alonso sarà ancora protagonista con la McLaren (Foto:IInsidefoto)Amazon Prime Video McLaren

L’offerta di Amazon Prime Video, il servizio di video on demand proposto da Amazon, si amplia con un contenuto che potrà certamente soddisfare appieno tutti gli appassionati di motori.

A partire da oggi è infatti disponibile “Grand Prix Driver”, una docu serie dedicata alla Formula Uno e in modo particolare a una delle scuderie storiche, la McLaren. Gli episodi potranno contare su una voce d’eccezione, quella dell’attore Michael Douglas, che avrà il compito di guidare gli utenti nel dietro le quinte del Circus per svelare i segreti dei piloti e degli altri addetti ai lavori.

Gli appassionati avranno così la possibilità di conoscere più da vicino le ambizioni del team di Working, desideroso di riscatto nella nuova stagione che prenderà il via dal 25 marzo. I britannici hanno deciso di puntare su Fernando Alonso, uno che sa bene cosa significhi competere ad alti livelli, e sul belga Stoffel Vandoorne, giovane che nonostante l’ancora breve esperienza maturata nei circuiti ha già ottenuto numerosi apprezzamenti.

“Grand Priz Driver” cercherà di analizzare quanto fatto nel 2017 mostrando non solo le potenzialità della monoposto e il lavoro fatto dai tecnici per migliorarla, ma anche gli sforzi fatti da Vandoorne, che ama curare il più possibile il fisico per dare il meglio in pista.

Zak Brown, direttore esecutivo della McLaren, si è detto orgoglioso dell’attenzione mostrata da Amazon per il suo team: “Ci siamo impegnati ad aprire ogni porta alla troupe Amazon per le riprese, che ci ha seguito in tutti i mesi di preparazione per la stagione di Formula 1 – ha confermato Brown -. Non abbiamo lasciato nulla di intentato nell’offrire loro ogni dettaglio e accesso al dietro le quinte, e i risultati, sia quelli buoni che quelli meno buoni sono stati interessanti e rivelatori. Non ricordo di nessuna operazione sulla Formula 1 che abbia rivelato tanto quanto abbiamo fatto noi e i risultati mostrano l’immenso impegno, l’ambizione, la speranza e il dolore che rendono la Formula 1 il migliore sport al mondo”.

Il trailer pubblicato online ha già ottenuto numerose visualizzazioni, ora non resta quindi che attendere l’intero contenuto, che difficilmente deluderà.

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here