pallone finale Champions league 2017-2018

Pallone finale Champions League 2017-2018. Sta per iniziare tra pochi giorni la fase a eliminazione diretta della Champions league 2017-2108, che culminerà nella finale in cui sarà proclamato il vincitore della competizione in programma a Kiev il 28 maggio. In quell’occasione i giocatori delle due squadre che si contenderanno il trofeo utilizzeranno un pallone realizzato da Adidas per l’occasione.

Il marchio tedesco, come da tradizione, non ha voluto prestare attenzione solo all’aspetto estetico ma anche alle caratteristiche tecniche. In una finale di Champions League, solitamente si sfidano i campioni più importanti nel panorama calcistico europeo e anche il semplice tocco di palla deve avvenire in modo ottimale. Il pallone è quindi stato progettato con l’obiettivo di rendere più semplici i contatti. Le giocate aeree sono quindi più precise. Anche l’assorbimento dell’acqua è stato ridotto al minimo: le variazioni di peso e di traiettoria sono quindi praticamente nulle.

A livello estetico, come già accaduto con i precedenti palloni, Adidas ha voluto inserire le stelle, da sempre simbolo della massima competizione europea. Un’altra caratteristica distintiva delle sfere utilizzate nelle finali è il richiamo alla città in cui viene disputata la gara.

Questa palla ha superato i test di approvazione della FIFA. In relazione alla circonferenza, al peso, al rimbalzo e all’assorbimento dell’acqua.

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here