Edin Dzeko e Diego Godin durante la sfida tra Roma e Atletico Madrid (foto insidefoto.com)

Quanto è stato pagato Dzeko dalla Roma? Le cifre non sempre sono chiare, quando si legge degli acquisti dei giocatori.

Al valore iniziale, infatti, spesso si aggiungono bonus e incrementi che cambiano la cifra. È il caso, ad esempio, dell’affare che ha portato Edin Dzeko a vestire la maglia della Roma, nell’estate del 2015.

Il 12 agosto 2015 la società giallorossa ha ufficializzato l’affare tramite un comunicato: «L’A.S. Roma S.p.A. rende noto di aver sottoscritto con il Manchester City Football Club Ltd il contratto per l’acquisto a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2016, dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Edin Džeko, a fronte di un corrispettivo di 4 milioni di euro. L’accordo prevede inoltre il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo, a decorrere dalla stagione sportiva 2016/2017, e condizionato al verificarsi di determinate situazioni sportive, per un valore di 11 milioni di euro», si legge nella nota del club capitolino.

dove vedere Roma-Atletico Madrid Tv streaming
Edin Dzeko, attaccante della Roma (Foto. Insidefoto.com)

Quanto è stato pagato Dzeko, il costo storico

Nel bilancio al 30 giugno 2016, l’attaccante bosniaco aveva un costo storico di 17,895 milioni di euro. Un costo storico che nel bilancio al 30 giugno 2017 è salito a 21,053 milioni, in seguito ad incrementi per 3,158 milioni di euro (i classici bonus): si tratta del prezzo effettivamente pagato al Manchester City più eventuali commissioni. Il cartellino di Edin Dzeko, quindi, è costato alla Roma 21 milioni di euro

Considerando gli ammortamenti effettuati nel tempo, il valore di carico dell’attaccante bosniaco sui conti della Roma al 31 dicembre 2017 (la semestrale sarà approvata nelle prossime settimane) dovrebbe essere sceso a 11,57 milioni.

Se dunque l’offerta del Chelsea fosse effettivamente di 35 milioni, dalla cessione del calciatore ex City la Roma otterrebbe una plusvalenza da iscrivere nel bilancio 2017-2018 pari a 23,42 milioni di euro.

PrecedenteSerie A, 21esima giornata: dove vedere Inter-Roma in Tv e in streaming
SuccessivoMonchi: «Valutiamo offerte ma non stiamo smobilitando» [VIDEO]