Roman Abramovich ha finanziato il Chelsea con 33,8 milioni di sterline nell’ultimo anno fiscale. La cifra è inclusa nei conti del club inglese fino al 30 giugno 2017, ed è stata recentemente annotata dal registro delle imprese britannico.

Come riporta “Inside World Football”, i fondi ricevuti dai “Blues” sono stati forniti dalla casa madre del Chelsea, la Fordstam Limited di proprietà di Abramovich. Sebbene anche Fordstam preveda la fine dell’anno fiscale al 30 giugno, i suoi conti generalmente non vengono divulgati fino al mese di aprile. Una nota nei conti di Fordstam del 2015-2016 riporta gli importi dovuti alle parti correlate con scadenza dopo oltre un anno a oltre 1,05 miliardi di sterline. Si tratta del saldo di un prestito da rimborsare a un’entità denominata Lindeza Worldwide Limited.

Bilancio Chelsea 2016-2017: utile di £15,3 mln grazie alla cessione di Oscar

Finanziamenti Chelsea, salari in calo nonostante il maggior numero di impiegati

La stagione vincente del Chelsea ha portato alla società un utile di oltre 15 milioni di sterline, in buona parte grazie anche al trasferimento del brasiliano Oscar in Cina. Il nuovo accordo per i diritti tv della Premier League ha permesso che i ricavi del club passassero da 142,9 milioni a 162,4 milioni di sterline. Tuttavia, la mancata partecipazione alla Champions League 2016-17 ha fatto sì che il tasso di crescita fosse molto più lento di quanto avrebbe potuto essere. Nel quadro generale c’è da segnalare una riduzione del monte stipendi. Il totale è sceso a 219,7 milioni di sterline da 222,4 milioni, nonostante il numero di impiegati sia salito oltre gli 800 e il numero di giocatori e staff sia salito di 15. La remunerazione degli amministratori è invece raddoppiata: da 154.000 a 308.000 sterline.

Una nota verso la fine del nuovo documento suggerisce che il 2017-18 potrebbe essere un altro anno eccezionale per i profitti derivanti dai trasferimenti, con un 11 giocatori venduti e un relativo profitto di 63 milioni di sterline. Questi presumibilmente includono Nathaniel Chalobah al Watford e Dominic Solanke, ora al Liverpool. Allo stesso tempo, il Chelsea ha acquisito sei giocatori dalla fine dell’anno fiscale, per un totale di 212,5 milioni di sterline. Ross Barkley, che ha recentemente firmato dall’Everton, potrebbe essere aggiunto a quel numero.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here