La Walt Disney ha raggiunto un accordo per rilevare 21st Century Fox, una volta che questa avrà scorporato alcuni asset (Fox Broadcasting e le emittenti Fox News, Fox Business, FS1, FS2 e Big Ten Network).

Come si legge in una nota, Disney pagherà 52,4 miliardi di dollari in azioni, ovvero 0,2745 azioni per ogni titolo di Fox.

Il concambio è fissato in base al prezzo medio ponderato del volume degli ultimi trenta giorni e implica appunto un valore di circa 52,4 miliardi e un valore complessivo della transazione per circa 66,1 miliardi.

Subito prima dell’acquisizione, Fox scorporerà Fox Broadcasting Network e le assegnerà agli azionisti. Disney rileverà anche Fx Networks, National Geographic Partners, Fox Sports Regional Networks, Fox Networks Grup International, Star India e le partecipazioni di Fox in Hulu, Sky, Tata Sky e Endemol Shine Group. In base ai termini dell’accordo, l’amministratore delegato e presidente di Disney Bob Iger resterà in carica fino al 2021.