Chelsea - Manchester City (Insidefoto)

Diritti tv Premier League. Sono stati ufficialmente presentati i bandi per la Premier League, relativi alla cessione dei diritti in chiaro sugli highlights per le stagioni 2019/20, 2020/2021 e 2021/22 e ai diritti audiovisivi per un totale di 200 partite a stagione, divise in sette pacchetti. Saranno cinque di 32 partite a stagione e due di 20 partite a stagione, con il divieto per ogni singolo acquirente di ottenere i diritti per più di 148 partite a stagione.

dove vedere Liverpool-Chelsea Tv streaming
Antonio Conte festeggia la vittoria della Premier League con il Chelsea (foto Insidefoto.com)

I pacchetti in questione rappresentano oltre la metà delle 380 partite giocate durante la stagione di Premier; un aumento significativo rispetto alle 168 gare incluse come parte dell’accordo corrente.

Diritti tv Premier League, tutti i pacchetti

La novità è rappresentata dall’incontro del sabato sera, un esordio per la Premier League – un pacchetto di highlights estesi era stato offerto in precedenza a partire dalle ore 20.00 – e metterà di fronte il calcio d’élite e i grandi spettacoli d’intrattenimento del sabato sera per la prima volta. Ci sono inoltre dei pacchetti infrasettimanali e di “Bank Holiday”, insieme ai tradizionali incontri del sabato alle 12.30 e alle 17.30 e della domenica alle 14.00 e alle 16.30. In quest’ultimo caso il calcio d’inizio è stato rimandato di mezz’ora.

(foto Insidefoto.com)

Per quanto riguarda il pacchetto on demand, che prevede i diritti per 180 partite non in diretta a stagione e i diritti per la trasmissione in internet di tutte le 380 partite stagionali, la Premier League ha intenzione di presentare un bando separato.

Nell’ambito dell’attuale pacchetto di diritti da 5,136 miliardi di sterline Sky manda in onda le partite del sabato e della domenica pomeriggio, oltre a quelle del lunedì sera e – occasionalmente – incontri del venerdì sera per 126 partite a stagione. BT invece è in possesso dei diritti per il sabato e per 42 match infrasettimanali a stagione.

Premier League, crescono gli ascolti ma la tv fatica ancora

Questi i 7 pacchetti relativi al bando per il prossimo triennio:

Pacchetto A: sabato alle 12:30 (32 partite)

Pacchetto B: sabato alle 17:30 (32 partite)

Pacchetto C: domenica alle 14:00 e otto partite il sabato alle 19:45 (24 partite)

Pacchetto D: domenica alle 16:30 (32 partite)

Pacchetto E: lunedì alle 20:00 o venerdì alle 19: 30/20: 00 e otto partite la domenica alle 14:00 (24 partite)

Pacchetto F: “Bank Holiday” e un programma di gare infrasettimanali (20 partite)

Pacchetto G: due programmi di gare infrasettimanali (20 partite)

1 COMMENTO