Stephan El Shaarawy Roma,Marcos Alonso Chelsea. Roma 31-10-2017 Stadio Olimpico Champions League, Fase a gironi. AS Roma - Chelsea Foto Antonietta Baldassarre / Insidefoto

Roma, ricavi Champions. La qualificazione agli ottavi di finale di Champions League non è mai stata così vicina per la Roma. Nonostante il girone della massima competizione europea per club si presentasse arduo e pieno di insidie, i giallorossi sono riusciti ad esprimersi al meglio e, a due giornate dal termine, si trovano ad un passo dal passaggio del turno. Un risultato che, come riportato dal “Corriere dello Sport”, potrebbe portare nelle casse dei giallorossi una cifra attorno ai 20 milioni di euro.

Derby di Roma, l’obiettivo è superare 50mila spettatori

Roma, ricavi Champions: ecco da dove provengono

Fino ad ora infatti, i soli premi UEFA hanno portato incassi per 4 milioni di euro, ai quali vanno aggiunti altri 3 milioni di euro derivanti dall’incasso per la partita Roma-Chelsea e ancora 6 milioni di eventuale bonus proprio per la qualificazione al turno successivo.

Inoltre, non vanno dimenticate le restanti partite da giocare e la situazione degli altri club italiani nei loro raggruppamenti, fattori che potrebbero incidere sui guadagni dalla Roma. Eventuali vittorie con Atletico Madrid e Qarabag potrebbero portare fino a 3 milioni di euro – i successi pagano 1.5 milioni di euro, i pareggi 500.000 euro -, i quali si aggiungerebbero alla quota italiana del market pool.

Questa, considerando la probabile eliminazione del Napoli, verrebbe nel caso redistribuita tra Juventus e Roma. Ecco dunque che, sommando tutte queste voci e considerando il probabile pienone all’Olimpico per gli eventuali ottavi di finale, si arriverebbe ad una cifra vicina ai 20 milioni di euro.

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here