Il Napoli si riprende la vetta del classifica in solitudine. Gli azzurri battono il Sassuolo con il solito ampio punteggio, anche se con qualche affanno in più di quanto si legga dal risultato finale. Quel che conta però in questo momento della stagione è soprattutto mantenere il passo da vertice della graduatoria, senza andare troppo per il sottile e Sarri, tutto sommato, deve essere soddisfatto. Il tecnico partenopeo fa riposare Hysaj e Koulibaly, due fra quelli che stanno giocando con maggiore continuità dell’inizio del campionato. Nel corso della partita, poi, dà un po’ di respiro anche ad Hamsik, Callejon ed Insigne.

***I GOL*** -22′ pt: Sensi appena dentro l’area di rigore tenta una giravolta e regala il pallone ad Allan che insacca con un tiro deviato da Consigli. -40′ pt: traversone da destra di Politano sul quale Falcinelli anticipa Albiol e con un colpo di testa manda il pallone alle spalle di Reina. -44′ pt: calcio d’angolo battuto da Callejon. Il pallone spiove davanti alla porta dove si avventano Insigne e Consigli. L’attaccante azzurro non tocca il pallone che batte sul pugno del portiere e s’infila in rete. -8′ st: un traversone di Callejon da destra attraversa tutta l’area di rigore. Dalla parte opposta Albiol di testa devia il pallone davanti alla porta dove Mertens deve solo accompagnare in fondo alla rete.