Dove vedere Belgio-Tunisia Tv streaming
Dries Mertens con la maglia del Belgio (Insidefoto.com)

Bosnia-Belgio 3-4 – Il Belgio, già qualificato, batte 4-3 la Bosnia a Sarajevo e regala indirettamente all’Italia di Ventura la certezza dei Playoff per giocarsi la fase finale dei Mondiali 2018 in Russia. Sotto il diluvio, i ‘Diavoli rossi’ si sono anche trovati sotto per 2-1, dopo essere stati in vantaggio 1-0, ma alla fine sono riusciti a prevalere sugli avversari a pochi minuti dalla fine.

Non sono mancate emozioni e gol nel catino di Sarajevo.  I ‘Diavoli rossi’, dominatori del Girone H e con 39 gol all’attivo, sono passati in vantaggio grazie Meunier al 4′, su assist di Hazard, ma sono stati raggiunti e superati dalle reti di Medunjanin al 30′ e Visca al 39′, ben servito da Begovic.

Al riposo, i serbi di Dzeko – che ha regalato un antipasto della sfida Roma-Napoli con Mertens, poi sostituito – sono andati al riposo in vantaggio ma, nella ripresa, sono stati raggiunti al 14′ da Batshuayi e superati al 23′ dal difensore del Tottenham, Vertonghen.

Il finale è tutto da vivere, con il colpo di coda della Serbia al 37′, in gol con Dumic, ma i belgi vogliono la vittoria e spengono l’entusiasmo del pubblico di casa un minuto dopo, con la rete realizzata da Carrasco, ben servito da Meunier. Il tutto a vantaggio degli azzurri che ringraziano e si preparano ad andare in Albania con il Playoff in tasca.