dove vedere Inter-Milan Tv streamin
Donnarumma e Icardi nel derby di Milano (Foto: Insidefoto.com)

San Siro è sold out per il derby di Milano. Non sono più disponibili biglietti, quindi, tra i settori riservati ai tifosi di casa per la sfida tra Inter e Milan del prossimo 15 ottobre.

La conferma è arrivata oggi dalla società nerazzurra, che ha informato come gli unici posti disponibili per la tifoseria interista siano a disposizione solo di chi voglia acquistare un abbonamento per tutta la stagione, con prezzi a partire da 225 euro.

biglietti derby inter milan 2017

Per la stracittadina contro il Milan così a circa tre settimane dalla sfida l’Inter si è già garantita il tutto esaurito. L’obiettivo è battere il record di 4,2 milioni, fatti segnare dalla sfida tra nerazzurri e rossoneri dello scorso 15 aprile disputata alle 12.30. Nella stagione 2016/17, il derby in casa dell’Inter è stata la gara con il maggior numero di spettatori (78.328), davanti alla gara con la Juventus del settembre 2016 con 76.484 spettatori.

serie a media spettatori 2016 2017
(Foto Insidefoto.com)

Oltre ovviamente ai settori riservati ai tifosi nerazzurri, restano a disposizione i biglietti per quanto riguarda il settore dei tifosi rossoneri. I tagliandi per il secondo anello blu saranno in vendita da domani, con queste modalità, al prezzo di 40 euro, online con il servizio di eticketing, presso gli sportelli di Casa Milan o in qualsiasi punto vendita TicketOne sul territorio Nazionale:

  • dalle ore 12.00 di mercoledì 27 settembre a lunedì 2 ottobre: vendita RISERVATA agli abbonati al campionato 2017/2018. Ciascun abbonato potrà acquistare solo il proprio biglietto, che sarà caricato su Cuore Rossonero e non sarà cedibile (no cambio nominativo);
  • Dalle ore 12.00 di martedì 3 ottobre a lunedì 9 ottobre: vendita RISERVATA ai titolari di Cuore Rossonero, con carta emessa entro il 20 settembre. Ciascun titolare potrà acquistare solo il proprio biglietto, che sarà caricato su carta Cuore Rossonero e non sarà cedibile (no cambio nominativo);
  • Dalle ore 12.00 di martedì 10 ottobre: vendita libera degli eventuali biglietti residui dopo i precedenti periodi di vendita.