anticipazioni maglia prepartita Inter 2018-2019
L'esultanza di Mauro Icardi (foto Insidefoto.com)

L’Inter di Spalletti vince in trasferta contro la Roma 3-1. Nel primo tempo in gol Dzeko per i giallorossi. Nella ripresa l’Inter rimonta: due gol di Icardi e uno di Vecino. La Roma ha colpito tre pali. In classifica Inter e Juventus sono a punteggio pieno.

L’Inter parte aggressiva e compatta, lasciando poco tempo alla Roma per ragionare. Due buone occasioni per i nerazzurri, con una combinazione Candreva-D’Ambrosio chiusa malamente e una palla buona per Icardi che spreca da due passi, ma a gioco fermo. In pochi minuti tutto cambia.

La Roma trova improvvise accelerazioni e al 14′, Kolarov coglie il primo palo. Nemmeno il tempo di recriminare e i giallorossi sono avanti. Nainggolan, in netta crescita, pesca Dzeko in area, il bosniaco stoppa di petto e di destro batte Handanovic. Al 39′ altro brivido per Handanovic, salvato ancora una volta da palo su un bolide di Nainggolan.

Nella ripresa Perotti centra il terzo legno della gara della Roma, ma nel finale si scatena Icardi. Il capitano nerazzurro trova le zampate giuste prima su assist di Candreva, poi su cross di Perisic e ribalta il risultato. Gli uomini di Di Francesco si spingono in avanti, ma negli ultimi minuti ancora Perisic, in contropiede, trova Vecino per il definitivo 3-1.

Roma-Inter 1-3, il tabellino

MARCATORI: Dzeko (R) al 15′ p.t., Icardi (I) al 22′ e al 32′, Vecino (I) al 42′ s.t.
ROMA (4-3-3): Alisson; Juan Jesus, Manolas, Fazio, Kolarov; Strootman, De Rossi (dal 38′ s.t. Ünder), Nainggolan; Defrel (dal 17′ s.t. El Shaarawy), Dzeko, Perotti (dal 46′ s.t. Tumminello). (Skorupski, Lobont, Moreno, Ciavattini, Gonalons, Pellegrini, Gerson, Florenzi, Antonucci). All. Di Francesco.
INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo (dall’11’ s.t. Dalbert); Vecino, Gagliardini (dal 1′ s.t. Joao Mario); Candreva (dal 39′ s.t. Cancelo), Borja Valero, Perisic; Icardi. (Padelli, Berni, Ranocchia, Vanheusden, Ansaldi, Brozovic, Jovetic, Pinamonti, Eder, Gabigol). All. Spalletti.
ARBITRO: Irrati di Pistoia.
NOTE: ammoniti Candreva (I), Juan Jesus (R).

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here