Di Francesco boccia il VAR
Eusebio Di Francesco

«Le favorite per il titolo? Griglie di partenza non ne faccio, non è il mio lavoro, ma tante squadre si sono rinforzate e sarà un campionato più competitivo rispetto al passato, con distacchi ridotti». Lo ha detto l’allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco, nel corso della conferenza stampa alla vigilia della gara di domani tra i giallorossi e l’Atalanta.

«Il nostro obiettivo è partire forte, cercando di fare un’ottima prestazione a Bergamo dopo la tournee in Spagna dove i risultati sono venuti meno. Sono convinto che entreremo in campo con grande determinazione e voglia di fare bene», ha aggiunto Di Francesco.

Sul modulo di gioco Di Francesco punta forte sul 4-3-3. «Mi sembra assurdo poi parlare di problemi con il 4-3-3 così precocemente, è un modulo che a me ha dato tantissimo e sono convinto potrà dare tantissimo anche alla Roma. Non si può mettere in discussione adesso. Andremo avanti col 4-3-3, poi ci adatteremo la nostra formazione caso per caso. In tante occasioni nel mio passato ho cambiato ma perché dopo 30 minuti pessimi a Vigo devo cambiare? Per far contento chi?».