Malagò, yoga disciplina sportiva –  Nel 2020 il Coni punta a prendere la gara inaugurale degli europei di calcio itineranti. Questa è l’obiettivo del presidente del Comitato Olimpico italiano Giovanni Malagò. “Per il 2020 puntiamo a ottenere la partita, per questo stiamo pensando a un Golden Gala speciale allo stadio dei marmi”, ha detto il numero uno del Coni durante un incontro informale alla sede di Palazzo H con i media. Questa è la prima novità, la seconda è l’inserimento dello yoga come disciplina sportiva riconosciuta dal Coni. “Stiamo effettuando i controlli necessari anche con il Cio ma posso affermare che dopo l’estate lo Yoga la sarà riconosciuta come disciplina sportiva”, ha annunciato Malagò.

Lo yoga, pratica millenaria che punta a sintonizzare la mente e lo spirito, è già parte integrante di qualche sportivo. Tra un’amichevole di lusso e un’altra (domani c’è il Chelsea di Antonio Conte) l’Inter di Spalletti a Singapore si è cimentata in una lezione di yoga agli ordini del ‘maestro’ Yuto Nagatomo, solito a praticare almeno 20 minuti al giorno lo yoga. Tantissime anche le star che si affidano allo yoga, dalle top model Gisele Bundchen e Naomi Campbell, passando per Britney Spears e Jessica Alba.

 

 

2 COMMENTI

  1. Sono contenta che lo yoga sua stata ripristinata tra le discipline sportive riconosciute dal CONI ma sostengo non sia da meno il Pilates ,allenamento assolutamente necessario ed utilizzato dai calciatori per migliorare le performance , essendo basato su uno stretching molto profondo . Mi auguro che il Coni riveda anche la possibilità di re inserire il pilates tra le discipline sportive del coni .

    • Ributtiamole tutte dentro, facciamo rientrare dalla finestra quello che è uscito dalla pirta, la solita farsa all’italiana che premia i furbetti delle false asd di comodo nate solo per frodare il fisco e far si che possano gestire PALESTRE COMMERCIALI senza pagare le tasse e magari pagare al nero i propri collaboratori.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here