lavorare nel calcio
Una telecamera sul campo di calcio (Foto:: Insidefoto.com)

Poter realizzare il proprio desiderio di lavorare nel calcio rappresenta l’aspirazione di moltissimi appassionati e ora non mancano le possibilità di poter trasformare il sogno in realtà.

Come annunciato da Popi Bonnici attraverso il suo profilo Linkedin, presidente di Tau Media Srl, la società sta infatti valutando la possibilità di inserire sotto forma di stage un assistente regista. Un’opportunità interessante da poter sfruttare al volo per chi desidera imparare i segreti di un mestiere interessante ma in continua evoluzione collaborando fianco a fianco con professionisti qualificati.

Il candidato prescelto avrà quindi la possibilità di capire quali sono i criteri scelti per le riprese e la trasmissione delle immagini delle gare che tanto ci appassionano ad ogni giornata di campionato.

L’incarico sarà valido per l’intera stagione 2017-2018, ma non prevede la possibilità di ricevere alcuna retribuzione. La stagione sta per prendere il via tra poche settimane, quindi è bene affrettarsi per chi è interessato.

Lavorare nel calcio – Come inviare la candidatura

Chi è interessato a mettersi alla prova e ad acquisire maggiori competenze pratiche in questo campo ha la possibilità di inviare il proprio curriculum via email a info@taumedia.it. È consigliabile indicare anche le proprie motivazioni e le skill già in possesso per poter valutare meglio ogni candidato.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here