valore rosa ac milan patrimonio plusvalenze rivalutazione giocatori
Gianluigi Donnarumma (Insidefoto.com)

Donnarumma non lascia Raiola. Nonostante le indiscrezioni circolate questa mattina sui giornali, il giovane portiere ha ribadito sul proprio profilo Twitter l’intesa con l’attuale procuratore. “#Donnarumma #Raiola. Ieri, oggi e domani”, così l’estremo difensore del Milan e della nazionale Under 21, al centro di una estenuante trattativa per il rinnovo di contratto, ha smentito ogni presunta frizione con il suo procuratore, Mino Raiola.

Il cugino e collaboratore di Mino Raiola, Vincenzo, nelle scorse ore è stato a Cracovia con una visita lampo per stare vicino al portiere, impegnato in questi giorni con la Under 21.

donnarumma-tweet-raiola

Sempre oggi, prima del tweet di Donnarumma, Enzo Raiola, cugino di Mino e titolare della procura del Portiere, ha risposto alle indiscrezioni su una presunta rottura tra Raiola e Donnarumma, pubblicando una foto che lo ritrae assieme a Gigio al termine della partita vinta per 1-0 dall’Under 21 di Gigi Di Biagio contro la Germania, valsa la qualificazione degli azzurrini alla semifinale con la Spagna.

vincenzo-raiola

Un’uscita che sui social sta già scatenando le reazioni stizzite dei tifosi rossoneri, per il “fino alla fine” (slogan utilizzato dalla Juventus) usato dal cugino di Mino Raiola nel post sul suo profilo Instagram.