Cristiano Ronaldo pronto a pagare 14,7 milioni al fisco spagnolo

Cristiano Ronaldo è pronto a pagare 14,7 milioni al fisco spagnolo per cercare di trovare una via di conciliazione con la Procura di Madrid, che lo accusa di aver evaso…

cosa rischia juventus indagine pogba fifa

Cristiano Ronaldo è pronto a pagare 14,7 milioni al fisco spagnolo per cercare di trovare una via di conciliazione con la Procura di Madrid, che lo accusa di aver evaso le tasse per un importo analogo, ed evitare così una condanna che potrebbe causare una pena detentiva. E’ quanto riportato dalla tv di Stato spagnola TVE.

TVE, senza indicare le fonti della notizia, ha tuttavia specificato che il campione del Real Madrid, attualmente impegnato con la nazionale portoghese nella Confederation Cup in corso di svolgimento in Russia, nell’udienza fissata il 31 luglio ribadirà la propria innocenza affermando che non ha mai nascosto alcun reddito all’erario ne commesso alcuna frode fiscale in Spagna.

I rappresentanti di Ronaldo non hanno voluto commentare la notizia riportata da TVE.

Secondo l’accusa il fuoriclasse del Real Madrid, che oggi ha segnato il gol decisivo nella gara di vinta per 1-0 dal Portogallo contro la Russia in Confederation Cup, avrebbe creato una struttura societaria offshore per nascondere al fisco spagnolo i proventi derivanti dallo sfruttamento dei propri diritti di immagine tra il 2011 e il 2014.