calendario Formula Uno 2018
Sebastian Vettel festeggia una vittoria con la Ferrari (Foto: Insidefoto)

La stagione di Formula Uno sta entrando ora nel vivo, ma inizia già a delinearsi il calendario del 2018 dove non mancheranno le novità. Il consiglio Mondiale del Motorsport ha pubblicato la prima bozza del calendario, destinato a fare discutere: si torna alle 21 gare, come già accaduto nel 2016. Spiccano inoltre i ritorni della Francia e della Germania, due piste storiche.

Il primo appuntamento è previsto il 24 giugno: si correrà a Le Castellet, che ha ospitato l’ultima volta una corsa del «circus» nel 1990. Gli americani di Liberty Media, i nuovi gestori del Circus, si sono detti soddisfatti di questa scelta: “È un ritorno importante” – è stato detto.

Non c’è invece più la Malesia, come era già stato annunciato qualche settimana fa. Restano invece ancora da confermare le tappe in Cina e a Singapore, solitamente previste quando il Mondiale si trova nella zona asiatica, intorno alla fase finale della stagione.

Confermato invece il Gran Premio d’Italia, che si correrà a Monza il 2 settembre 2018. È stata invece introdotta qualche modifica alle date rispetto agli anni scorsi: la Russia slitta al 30 settembre, l’ultima il 25 novembre ad Abu Dhabi.

Ecco quindi il calendario di Formula Uno 2018 secondo quanto si sta delineando:

25 marzo Melbourne
8 aprile Shanghai
15 aprile Bahrein
29 aprile Azerbaigian
13 maggio Barcellona
27 maggio Monaco
10 giugno Montreal
24 giugno Le Castellet
1 luglio Spielberg
8 luglio Silverstone
22 luglio Hockenheim
29 luglio Budapest
26 agosto Spa
2 settembre Monza
16 settembre Singapore
30 settembre Sochi
7 ottobre Suzuka
21 ottobre Austin
28 ottobre Messico
11 novembre San Paolo
25 novembre Yas Marina.

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here