nuovo accordo sponsor Champions League Nissan presenta x-trail cardiff

Nissan ha scelto la finale della UEFA Champions League – la competizione sportiva più seguita al mondo di cui è sponsor automotive ufficiale – per celebrare un nuovo capitolo della storia di successo del crossover X-Trail.

Nissan, va ricordato, è sponsor globale della manifestazione dopo l’accordo siglato a settembre 2015 e che durerà fino a tutta la prossima edizione.

Disponibile in versione cinque o sette posti, Nissan X-Trail è stato aggiornato sulla base dei feedback ricevuti dai clienti e si prepara a consolidare la reputazione di veicolo ideale per le famiglie dinamiche.

”Nissan è il partner automobilistico ufficiale della UEFA Champions League e il calcio è uno sport amato dalle famiglie di tutto il mondo. Perciò – ha commentato Philippe Saillard, senior vice president Vendite e Marketing di Nissan Europa – non potevamo scegliere cornice migliore della Finale 2017 a Cardiff per svelare il nuovo Nissan X-Trail, il veicolo per le famiglie avventurose per eccellenza”.

Spicca, come equipaggiamento disponibile dal 2018, il sistema di guida autonoma ProPilot (già presente in altri mercati e per altri modelli Nissan) che regola sterzo, accelerazione e frenata durante la guida in autostrada, anche in condizioni di traffico intenso e ad alte velocità. E questa è solo una delle numerose soluzioni Nissan Intelligent Mobility disponibili a bordo di X-Trail.

L’elenco include anche sistema di frenata d’emergenza intelligente con riconoscimento pedoni e sistema anti-collisione posteriore e laterale che segnala l’avvicinamento di un veicolo nelle manovre in retromarcia. A livello estetico il nuovo crossover Nissan si distingue per il frontale che comprende la griglia ‘V motion’ più ampia, il paraurti ridisegnato e caratterizzato da una nuova finitura nero lucido.

Anche i gruppi ottici sono stati rivisitati e presentano una nuovo disegno delle luci di posizione a boomerang di X-Trail, che si accompagna a fendinebbia ora rettangolari che conferiscono al frontale un aspetto più dinamico.

Debutta anche il sistema AFS (Adaptive Front Lighting System). Al posteriore, il paraurti di X-Trail ha un design con linee più solide e dettagli cromati, mentre i fari sono interamente a LED. Il profilo è ulteriormente valorizzato dai nuovi cerchi da 17 e 18 pollici e da una modanatura laterale cromata nell’allestimento top di gamma Tekna. Debuttano anche quattro nuovi colori perlati: arancione, rosso, blu metallizzato e marrone scuro.

A bordo del crossover Nissan spicca la presenza del nuovo volante a D, che agevola la salita e la discesa del conducente e la visibilità del quadro strumenti. E’ dotato di comandi a 4 direzioni che permettono di non staccare mai lo guardo dalla strada. Nell’abitacolo sono stati usati nuovi materiali di alta qualità, come le finiture nero lucido sulle bocchette dell’aria, e i sedili sono ora tutti riscaldabili.

Nell’allestimento Tekna sono disponibili come opzionali sedili in pelle bicolore nero/beige di grande impatto. Per arricchire i sistemi audio, da oggi l’allestimento Tekna è provvisto di serie di un nuovo impianto audio Bose Premium a otto altoparlanti. Per la prima volta, la radio digitale DAB è di serie e il navigatore satellitare touch-screen NissanConnect presenta una nuova interfaccia grafica più facile da usare.

Grazie al sapiente restyling degli interni, il bagagliaio del nuovo X-Trail è ancora più ampio: la capacità (VDA) passa da 550 a 565 litri sulla versione cinque posti per arrivare – con tutti i sedili abbattuti – a 1.996 litri. E’ presenta anche l’innovativo Luggage Board System che permette di collocare ripiani e divisori secondo 9 diverse configurazioni. Invariata l’apprezzata gamma di motorizzazioni che comprende anche il diesel 2.0 da 177 Cv aggiunto lo scorso anno. Molte le possibili combinazioni: benzina o diesel Low Power e High Power, cambio manuale a sei rapporti o automatico CVT XTronic, due o quattro ruote motrici.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here