main sponsor Roma aziende interessate
Luciano Spalletti, allenatore della Roma (Foto: Insidefoto.com)

“Collegare la ricerca del main sponsor con quella dei naming rights per il nuovo stadio è stato un errore? Abbiamo sbagliato strategia, pensavamo di ricevere approvazione per la costruzione dello stadio un anno fa, poi cambiamenti politici hanno portato a dei ritardi per cui ci siamo concentrati su quello che si chiama il tessuto digitale dello stadio, contattando tante aziende per dettagli sull’allestimento dello stadio”.

Lo ha detto il presidente della Roma, James Pallotta, parlando alla Luiss con gli studenti in occasione della presentazione del Bilancio d’Impatto dell’As Roma 2016, sulla mancanza del mai sponsor sulle maglie del club giallorosso.

“Per esempio: se impianti audio saranno LG o Samsung o altri, oppure quale sistema di pagamento usare… Negli ultimi mesi la società ha ricevuto 11-12 proposte dettagliate, proprio questa mattina alle 07:00 ho ricevuto una telefonata da uno sponsor asiatico. Nel complesso sono ottimista in vista della prossima stagione”, ha aggiunto Pallotta.

Il presidente nella serata di ieri ha poi incontrato a cena l’allenatore Luciano Spalletti.

Al tavolo erano presenti gli stati generali del club giallorosso, nonché l’ex dg ed ora consulente di Pallotta, Franco Baldini. Assieme ai tre anche l’attuale dg Mauro Baldissoni, l’ad Umberto Gandini ed il direttore sportivo Massara.

All’uscita dal ristorante, a pochi passi da via Veneto, nessuno ha voluto rilasciare dichiarazioni ma in base a quanto riportato dai presenti la cena si è conclusa in modo cordiale e “tra i sorrisi”.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here