libro baggio gazzetta
Roberto Baggio con la maglia della Nazionale (Insidefoto)

In occasione dei 50 anni di Roberto Baggio, La Gazzetta dello Sport pubblica un’edizione ampliata e arricchita del libro “Il calcio di Baggio ai raggi X”, da sabato 11 febbraio in edicola. Il campione veneto è stato uno dei più grandi giocatori di sempre, straordinario dal punto di vista tecnico e amatissimo dai tifosi ai quali ha regalato momenti di calcio irripetibili: lo storico direttore Candido Cannavò scriveva in un articolo del 2004, incluso nel libro della rosea, che nessun giocatore del calcio italiano “ha goduto di un affetto al disopra delle maglie” se non Roberto Baggio.

Il libro, a cura dei giornalisti della rosea Germano Bovolenta e Alessandro de Calò, ricostruisce il profilo del campione osservandone sia gli aspetti calcistici sia la dimensione più umana e personale. “Il calcio di Baggio ai raggi x” sarà in edicola da sabato 11 febbraio a 5,99 euro, oltre il prezzo del quotidiano. Lo comunica RCS in una nota.

Un’analisi tecnica esamina le abilità, dalle grandi capacità nel dribbling, all’agilità e al tocco, e i punti deboli del giocatore; la storia di Baggio attraverso le figurine Panini dà conto in maniera efficace dello scorrere del tempo e dei cambi di maglia; le più belle copertine e pagine della Gazzetta insieme alle foto più emozionanti ricordano la sua grande carriera.

E ancora nel libro: una carrellata dei numeri straordinari della carriera con le squadre, le reti segnate e le presenze in campionato; i suoi gol più belli vengono raccontati e mostrati con una fotografia; viene ripercorsa la sua vita, partendo dalla nascita a Caldogno, paese alle porte di Vicenza, sesto di otto fratelli, fino all’esordio e al successo, alla storia in Nazionale, agli infortuni, al matrimonio con l’amore di sempre Andreina e al buddismo.

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here