calciatori italiani espatriati valorizzazione settore giovanile francia spagna
(Insidefoto.com)

La Roma è senza jersey sponsor dal 2013, ma l’amministratore delegato della squadra giallorossa, Umberto Gandini, assicura che si “sta lavorando molto alacremente alla ricerca del partner giusto”. L’occasione buona è la presentazione della sponsorship con Linkem, società tlc che collaborerà con la Roma nel progetto ‘Partner of the future‘ che parte oggi e andrà avanti fino al 2019. Il valore dell’accordo, secondo indiscrezioni, è di 2 milioni di euro a stagione. “Il fatto di aver portato marchi come Nissan, Linkem penso sia il chiaro segnale del partner che stiamo cercando per la sponsorizzazione ufficiale. Siamo moderatamente ottimisti che riusciremo a trovare quel connubio che stiamo cercando”, ha assicurato Gandini.

Per ora Linkem comparirà sulle magliette della Primavera campione in carica, ma Davide Rota, ad della tlc, non ha escluso che la partnership con la Roma possa in seguito estendersi alla sponsorizzazione sulle maglie della prima squadra. “Per quanto riguarda il futuro, siamo sicuramente interessati”, le parole dell’ad. “Vediamo questa come la prima tappa di un percorso e come tale la stiamo gestendo. Lo vediamo come un primo pezzo del cammino e siamo ottimisti di poter fare altre tappe nel futuro”.

Entrambi i vertitici delle società hanno dato oggi l’avvio al progetto ‘Partner of the future’. La collaborazione tra Linkem e AS Roma, è stato spiegato, prevede un vero e proprio interscambio di esperienze e suggestioni: il club, attraverso quattro giocatori della Prima Squadra, diventa testimonial della pubblicità Linkem insieme a Le Iene; il logo Linkem sarà presente sulle maglie di tutte le squadre giovanili, dalla Primavera fino alle scuole calcio; verrà data massima visibilità della partnership all’Olimpico, al Tre Fontane, sulle piattaforme multimediali della AS Roma e presso gli AS Roma Store.

Linkem sarà invece fornitore tecnico di servizi di connettività ad alta perfomance per i centri operativi della Roma e attraverso Linkem i tifosi romanisti potranno anche godere di esperienze uniche e irripetibili di contatto e relazione con la squadra ed i suoi giocatori.

Gandini spiega che la Roma considera “questa collaborazione strategica e di primaria importanza per sostenere la crescita del club, sia in ambito nazionale sia internazionale. Una crescita dentro e fuori dal campo, a partire dall’ulteriore consolidamento delle attività del nostro settore giovanile”. Rota spiega che “Linkem è nata per costruire in maniera semplice ed accessibile il futuro di cui già oggi facciamo esperienza: socializzare, divertirsi, lavorare, essere cittadini attraverso internet. Per lanciare i propri servizi su Roma Linkem ha deciso di puntare su una parte importante dell’energia della Capitale”.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here