commissione gabigol inter
Gabriel Barbosa all'esordio con la maglia dell'Inter (Insidefoto.com)

Gabigol può già essere un caso da studiare. Non (o non ancora) per quanto mostrato in campo, visto che ha esordito solo ieri con la maglia dell’Inter, negli ultimi 20′ della sfida contro il Bologna. Piuttosto, il giovane attaccante brasiliano è stato protagonista di un evento non di poco conto: la prima presentazione di un giocatore trasmessa live su Facebook.

L’evento all’Auditorium Pirelli della scorsa settimana, infatti, è stato il secondo evento calcistico (dopo l’amichevole della scorsa estate della Roma) ad essere trasmesso in diretta anche sul noto social newtowrk, sulla pagina ufficiale dell’Inter. Ovviamente evento diverso rispetto alla gara dei giallorossi, ma l’importanza resta alta, come confermato anche dai numeri.

Il video della presentazione ha superato le 470mila visualizzazioni, con 457mila spettatori unici e oltre 2,5 milioni di persone raggiunte. Oltre 150mila invece commenti, reazioni e condivisioni, rispettivamente suddivisi in 16mila, 132mila e 2800.

Evento che ha permesso di alzare anche i numeri dell’engagement del profilo ufficiale Facebook della società nerazzurra: nella settimana appena conclusa infatti, con 6 milioni di fan come base, la pagina ha generato 1,6 milioni di interazioni, numeri simili a quelli del Chelsea che però ha oltre 46 milioni di utenti a cui piace la pagina. Il solo video di presentazione di Gabigol, inoltre, ha avuto 8,89 interazioni per 1000 fans, numeri comunque di una certa rilevanza considerando la prima volta per l’Inter di un evento del genere trasmesso in diretta su Facebook.

Per accogliere al meglio i tifosi di Gabigol ma anche di Joao Mario, l’Inter ha anche aperto il suo settimo account twitter: dopo italiano, inglese, giapponese, indonesiano, arabo e turco è arrivato anche il profilo portoghese, @inter_pt.

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here