connessione Internet stadio Stamford Bridge Chelsea
Stamford Bridge, lo stadio del Chelsea (Foto: Insidefoto.com)

E’ passato qualche mese dalla presentazione del progetto del nuovo Stamford Bridge, lo stadio che ospita le gare casalinghe del Chelsea, che prevede un aumento della capienza passando da 41 a 60 mila spettatori. Una scelta ormai necessaria a causa dell’enorme richiesta di appassionati che sognano di vedere dal vivo una partita della formazione londinese. A sorpresa, però, questo potrebbe non accadere nonostante la volontà del patron dei Blues Roman Abramovich.

Secondo quanto riporta l’Evening Standard, le autorità di Hammersmith e Fulham, quartieri situati nei pressi dello stadio, avrebbero infatti manifestato qualche perplessità perché temono di invadere le catacombe che circondano il Brompton Cemetery, posizionato nelle vicinanze dell’impianto. Questo cimitero risulta essere sede di una grande colonia di pipistrelli, considerati specie protetta.

Un altro aspetto che dovrà essere preso in considerazione riguarda gli effetti delle vibrazioni generate dalla presenza dei tifosi sugli spalti. Un impatto destinato a essere ancora più forte rispetto a quanto accaduto finora a causa dell’aumento della capienza dell’impianto.

 

Intaccare il cimitero è comunque un’ipotesi da scartare: si tratta infatti di un luogo conosciuto per la sua fauna ed è una tappa per numerosi visitatori.

Un portavoce del Bat Conservation Trust ha inoltre sottolineato come sia importante valutare ogni passo con attenzione: “La fauna dovrebbe essere parte integrante di ogni processo di sviluppo. Le autorità che si occupano della pianificazione hanno l’obbligo legale di valutare se i pipistrelli possono essere danneggiati da questo progetto“.

Per queste criticità evidenziate le autorità per ora non hanno fatto arrivare le risposte necessarie per consentire l’avvio del progetto.

Al momento il Chelsea ha preferito non rilasciare dichiarazioni ufficiali sulle eventuali difficoltà che potrebbero esserci nella realizzazione del nuovo Stamford Bridge. La partita è comunque aperta.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here