RAI pubblicita fatturato euro 2016 successi Italia. Fabrizio Piscopo, ad Rai Pubblicità, è il tifoso numero uno degli Azzurri agli Europei. Già la vittoria contro la Spagna ha alzato l’asticella del ricavo dalla vendita degli spot, se il cammino della Nazionale dovesse continuare la Rai, che ha incassato finora 60 milioni nella vendita degli spazi, potrebbe addirittura superare con gli introiti pubblicitari la spesa per i diritti che è stata di circa 70 milioni.

 

Lo scrive oggi il quotidiano ItaliaOggi che ricorda pure i dati di ascolto della partite della nazionale.

L’ottavo con Italia-Spagna (Rai1) è stato un (previsto) exploit: 14,329 milioni di spettatori e il 64,15% di share, con il secondo tempo a 16 milioni e 65,42%. Un formidabile traino per il Tg1, con numeri da record: è stato visto da 8,8 milioni di telespettatori (38,1%). A godersi la vittoria anche Gigi Buffon che ha firmato un ricco contratto come testimonial di Magniflex (materassi).

E mentre su Sky il brand che cresce di più è quello di Diletta Leotta (che conduce il programma Estate mondiale) quanto succede al torneo, sta diventando una star del pallone in tv, paragonata all’antesignana Ilaria D’Amico, le due tv si preparano ad un Italia – Germania di sicuro successo.

Già nel marzo scorso (vinse la Germania 4-1) le due nazionali fecero 6.683.000 telespettatori ed uno share del 24.71% dopo i 6,054 milioni di spettatori per la gara contro la Spagna. Non impossibile immaginare una ulteriore crescita dell’ascolto che potrebbe anche verosimilmente ricalcare quel +10% ottenuto nei primi mesi dell’anno.